lunedì 23 aprile 2018

Alto Garda terzo e salvo in B

Ed ecco la situazione finale del girone 6 di serie B del Campionato italiano assoluto a squadre, con l'Alto Garda salvo. La patta di ieri di Romagnoli ha di fatto impedito ai cerianesi di vincere il girone in solitudine, costretti invece a pari punti individuali complessivi dal Verona (che però precedono per spareggio tecnico). Sempre in serie B, nel girone 3 l'Ust B di Trento chiude in fondo alla classifica, in B4 il Naturno è penultimo, si tratta dunque di due retrocessioni alla serie C.


Classifica Serie B6

Pos.SquadraP.ti Sq.P.ti Ind.
1 -La Variante Di Ceriano913.5
2 -Dlf Verona - Battinelli 1911913.5
3 -Alto Garda411.5
4 -Ippogrifo Re49.0
5 -Milanese Soyuz-18.0
6 -Apuana Soloscacchi-14.5


Squadra in casaSquadra in trasfertaP.ind.P.Sq.Dett.
3 - Dlf Verona - Battinelli 19116 - Milanese Soyuz2.5 - 1.52 - 0Dettaglio incontro
4 - Ippogrifo Re2 - Apuana Soloscacchi4.0 - 0.02 - 0Dettaglio incontro
5 - La Variante Di Ceriano1 - Alto Garda3.5 - 0.52 - 0Dettaglio incontro

Ultima del Cis, con onore a Ceriano Laghetto

Domenica c'è stato l'ultimo turno di gioco del Campionato italiano a squadre, con il nostro club altogardesano impegnato a Ceriano Laghetto in Lombardia. Siamo in serie B, girone 6, e la salvezza - complici due turni vinti a tavolino per forfait - era certa a prescindere, visto che retrocedono due squadre su sei e noi eravamo già avanti di due punti su ben 3 squadre. A Ceriano Laghetto - dopo una lunga ma serena trasferta in auto - abbiamo affrontato con coraggio il secondo club del torneo, forte di tre candidati maestri e di una giovane, agguerrita prima nazionale. Con il capitano Marco Lezzerini purtroppo assente per impegni, Roberto Romagnoli in prima scacchiera ha rapidamente portato a casa la patta con Riccardo Cavalieri, CM da 2109 punti Elo Fide. In terza ha ceduto dopo quattro ore Luca Zanin contro il CM Davide Parenti, che ha potuto rompere la parità di materiale grazie all'inesorabile principio del pedone passato lontano. A seguire sconfitta del nostro giovane Filippo Lombardo con la prima Leonardo Bolognese: Filippo era sopra di un pedone in finale dopo un'eccellente partita, poi sotto pressione e in zeitnot è andato sotto. Da ultimo ha ceduto Oleksandr Yarhunkin, che si è trovato con due cavalli a fronteggiare torre e due pedoni affiancati, senza poterne infine impedire l'avanzata.


A destra, Oleksandr nelle fasi finali dell'incontro

All'esterno, analisi collettiva delle partite...

lunedì 16 aprile 2018

A Ortisei supertorneo con Moroni e Vocaturo



A ORTISEI si svolge da quattro anni uno splendido torneo internazionale, di livello davvero alto. Gli organizzatori comunicano ora che per l'edizione in programma dal 16 al 24 giugno prossimi i posti liberi sono ancora 55.  Sono già annunciati assi come il campione italiano assoluto Luca Moroni e l'altro gm azzurro over 2600, Daniele Vocaturo. Sono 14 soltanto i grandi maestri iscritti! Ecco il link per sapere tutto del Festival Internazionale “ad Gredine”.




martedì 10 aprile 2018

Corso di scacchi per bambini a Riva del Garda


Oggi ne danno notizia anche il "Trentino" e "L'Adige": il nostro circolo curerà un corso di avviamento agli scacchi per ragazzi, in collaborazione con il centro CasaMia di Riva del Garda e con le iniziative attivate nella sua struttura al Brione. Una nuova occasione per le famiglie che vogliono avviare i propri rampolli al più bello e complesso dei giochi per il cervello. Sarà il nostro Stefano Zanin a insegnare le prime basi agli iscritti.

lunedì 9 aprile 2018

Serie B, Reggio Emilia batte Alto Garda

poteva andare meglio, l'incontro di ieri ad Arco per la serie B del Campionato italiano a squadre. Il nostro club altogardesano ha accolto il team dell'Ippogrifo di Reggio Emilia e dopo quattro belle partite è finita 2,5 a 1,5 per gli ospiti. Marco Lezzerini ha vinto da par suo con Verte Cugini (2058 Elo Fide), mentre Roberto Romagnoli (col nero) ha concordato la patta con Lorenzo Camerini (2116), in una situazione complessa seguita a un sacrificio di torre contro pezzo e pedone da parte del forte avversario. Oleksandr Yarhunkin è andato sotto con la prima nazionale Naser Slamnik in un incontro "all comers" fra italiani naturalizzati, infine anche Luca Zanin è stato superato dall'altra prima nazionale Giovanni Mussini. Le prime due vittorie guadagnate per forfait ci lasciano comunque una situazione di classifica fin troppo lusinghiera: tra due settimane si va a Ceriano Laghetto, vicino a Saronno, per l'ultima partita del torneo e per la caccia alla salvezza nel girone 6 della serie B.

http://www.federscacchi.it/str_cis_inc_new.php?gir=10315


Pos.SquadraP.ti Sq.P.ti Ind.
1 -Dlf Verona - Battinelli 1911711.0
2 -La Variante Di Ceriano57.5
3 -Alto Garda411.0
4 -Milanese Soyuz25.0
5 -Ippogrifo Re25.0
6 -Apuana Soloscacchi24.5

sabato 7 aprile 2018

Krenar e Flavia campioni provinciali!

Very compliments ai due nostri ragazzi del circolo asd scacchi arco alto garda, che ai recenti campionati provinciali giovanili hanno vinto la propria categoria e il titolo trentino. Arifi Krenar ha messo in fila i pari età under 14, Flavia Mora ha concluso imbattuta tra le under 12. Per entrambi c'è il pass per la partecipazione al campionato italiano giovanile: la grande kermesse si svolgerà in luglio a Scalea, splendida località balneare sulla costa tirrenica della Calabria.


Arifi Krenar




martedì 3 aprile 2018

Occhio a Vincent, il predestinato


Tedesco, 13 anni di età, 2350 punti Elo Fide e un bagaglio tecnico già di gran lunga superiore, come ha potuto constatare anche... Garry Kasparov. Di Vincent Keymer parla Chessbase, come di un possibile, futuro campione mondiale! Unica nota stonata: tra le tante foto pubblicate, non ne vedo nemmeno una in cui il ragazzino sorrida spensierato.
Vincent in ogni caso è un talento pazzesco, di ieri è la sua clamorosa vittoria nel Grenke Classic Open di Baden Baden in Germania, dove nell'ultimo turno ha sbaragliato il 2700 Rapport (!!), chiudendo davanti a giocatori di due o trecento punti superiori nel ranking!

http://grenkechessopen.de/en/a-open

https://en.chessbase.com/post/chess-talent-vincent-meets-garry